Elena Radice: Abstract Season Changes

ASC035

 

Sabato 25 maggio 2013, il progetto Abstract Season Changes (2012 – in corso) di Elena Radice sarà presentato al Link Point, con un allestimento progettato per l’occasione. Abstract Season Changes (http://abstractseasonchanges.tumblr.com/) è una collezione di immagini geometriche astratte ricavate da Google Maps, che mostrano come le mappe di Google siano talvolta realizzate affiancando fotografie dello stesso paesaggio scattate in stagioni dell’anno differenti.

Le mappe navigabili di Google Maps sono un complesso assemblaggio di fotografie satellitari scattate in un lungo arco di tempo, ed è proprio congiungendo tutte queste immagini che si possono verificare le incongruenze che Elena Radice ha notato durante i suoi viaggi online avventurandosi in luoghi sconosciuti. Nei punti di congiunzione in cui, ad esempio, una montagna completamente innevata confina con la sua versione estiva, l’artista ha iniziato ad osservare le immagini accentuandone il valore estetico e formale, inquadrando e salvando ciò che visualizzava sul proprio monitor.

Le sfasature individuate hanno la funzione di un potente antidoto in grado di risvegliarci dall’assuefazione dalla quale siamo soliti guardare Google Maps, ricordandoci immediatamente che ciò stiamo osservando è una mappa, una rappresentazione della realtà, e non la realtà stessa. Ed è esattamente in questo momento che delle fotografie satellitari assemblate grazie a complessi algoritmi tornano ad essere nient’altro che affascinanti composizione astratte. Ma le immagini raccolte da Elena Radice non sono solo questo: sono anche rappresentazioni del tempo, e un commento su ciò che lei chiama il nostro vano sforzo di conservare ricordi.

Al Link Point verrà esposta una selezione di queste immagini, presentate su diversi supporti e formati.

 

ASC157

 

Elena Radice (http://leraneacide-portfolio.tumblr.com) vive, lavora e studia tra Milano, Ginevra e Internet. Partendo dalla condizione esistenziale dell’essere utente costruisce oggetti in  evoluzione in cui le forme si traducono le une nelle altre. Tiene nota dei processi in corso su http://leraneacide.tumblr.com, di cui per qualche strana ragione seguono gli aggiornamenti 82.173 persone.

 

“Questo è ciò che le immagini satellitari ci fanno credere: possiamo guardare dall’alto, possiamo vedere il mondo come è, la sua verità. Ma è proprio vero?”

Elena Radice

 

“Grazie a una scoperta fortuita, abbiamo ora una nuova possibilità per vedere il cambiamento del mondo prima che accada sotto i nostri occhi. Si chiama Asbstract Season Changes, è un Tumblr, ed è meraviglioso”

Oliver Miller su Thought Catalog

 

“Ha iniziato a pensare alle immagini satellitari da un punto di vista più estetico, inquadrando fotografie scattate al suo schermo per comporre immagini che ricordano le opere d’arte astratta. I risultati di questa operazione vengono caricati su un ipnotico blog Tumblr che ha chiamato Abstract Season Changes.”

Emily Badger su Co.Exist

Share This:

This post is also available in: Inglese

  • Languages