BYOB Milano

 

BYOB MILANO
Museo Pecci Milano, Ripa di Porta Ticinese 113
Giovedì 12 aprile 2012, 20.00 – 23.00
a cura di Domenico Quaranta

 

BYOB (Bring Your Own Beamer) è una serie di mostre di una serata, in cui gli artisti sono invitati a portare il proprio proiettore e a mostrare il proprio lavoro esplorando il linguaggio della proiezione. Concepito dall’artista Rafaël Rozendaal come un’idea aperta che chiunque può fare propria, il primo BYOB è stato organizzato a Berlino il 20 luglio 2010, ed è stato seguito da decine di altri eventi in tutto il mondo, trasformandosi rapidamente in un fenomeno globale che può essere seguito sul sito http://www.byobworldwide.com/.

 

 

BYOB MILANO si svolgerà negli spazi espositivi del Museo Pecci a Milano, e ospiterà in un allestimento flessibile e in continuo cambiamento i lavori di diversi artisti italiani e internazionali, tra cui: Alterazioni Video, Andreas Angelidakis, Ivano Atzori, Fabrizio Bellomo, Enrico Boccioletti, Paolo Branca (VjVISUALOOP), Martin Butler, Marco Cadioli, Diego Caglioni, Claudia Campus, Sarah Ciracì, Adam Cruces, Sabine Delafon, Carlo dell’Acqua, Matteo Erenbourg, Francesco Fonassi, Helga Franza, Silvia Hell, Iocose, KK,S, Luca Leggero, Les Liens Invisibles, Miltos Manetas, Kenji Matsushita, Marco Mendeni, Filippo Minelli, Molta Gente, Bruno Muzzolini, Otolab, Laurina Paperina, Angelo Plessas, Anja Puntari, Sara Rossi, Claudia Rossini, Rafaël Rozendaal, Santa Ragione, Lorenzo Sarti, Filippo Solibello, Priscilla Tea, Maurizio Temporin, Tonylight, Carloalberto Treccani, Carlo Zanni. BYOB Milano è il primo esperimento di adattamento di questo formato a un contesto museale, e sarà ulteriormente arricchito dal dialogo con alcune opere della collezione del museo, esposte nella mostra Turbolenze (a cura di Stefano Pezzato).

 

 

Domenico Quaranta è critico, docente e curatore. È co-fondatore e direttore artistico del LINK Center for the Arts of the Information Age.

 

Area Stampa

 

Comunicato stampa (italiano)

 

Immagini selezionate di BYOB passati

 

Gif animate

 

Organizzazione e produzione:

 

 

In collaborazione con:

 

 

 

Media partner:

 

 

 

Ringraziamenti:


Piercarlo Borgogno
Gloria Maria Cappelletti

 

Share This:

This post is also available in: Inglese

  • Languages