Out Now: Random + In My Computer # 1

Out Now: Random + In My Computer # 1

Il LINK Center for the Arts of the Information Age è lieto di annunciare la pubblicazione di due nuovi titoli: Random, di Valentina Tanni, e In My Computer, di Miltos Manetas. Come il volume che ha aperto le pubblicazioni di LINK Editions (In Your Computer, di Domenico Quaranta), i due libri sono pubblicati con il servizio di Print on Demand Lulu.com, e sono disponibili in formato pdf per il download gratuito e in formato cartaceo per l’acquisto. In questo modo, il LINK Center intende tradurre in una ricca, veloce, accessibile attività editoriale alcuni elementi chiave della propria visione: libera circolazione della conoscenza, accesso agli strumenti, attenzione a un pubblico internazionale.

 

Random, di Valentina Tanni, intende celebrare il decennale della rivista online che ha fatto la storia dell’editoria d’arte italiana. Nato nel 2001, Random Magazine si è affermato negli anni seguenti come la principale piattaforma di informazione italiana sulla ricerca artistica contemporanea con le nuove tecnologie. Il libro raccoglie una corposa selezione di notizie, accompagnata da una scelta più ridotta di testi critici e giornalistici che raccontano il pionieristico lavoro critico svolto dall’autrice parallelamente a Random. Scrive Valentina Tanni nell’introduzione: «Questo libro non era previsto. È arrivato come arrivano, improvvisamente, le necessità. Più che un libro, è una testimonianza, un documento storico. Raccoglie una serie di testi eterogenei scritti in dieci anni di studio, ricerca, divulgazione. Se dovessi trovare una definizione unica, direi che si tratta di una cronaca per frammenti della mia passione per la new media art.»

 

In My Computer, di Miltos Manetas, è una raccolta di saggi, interviste, brevi racconti, parabole e email del suo autore. Alcuni di questi testi, scritti tra il 1997e il 2011, sono ormai ampiamente noti; molti altri sono inediti, ed escono per la prima volta dal suo computer. Tutti contribuiscono a delineare il ritratto di una personalità che ha avuto una notevole influenza sulle generazioni più giovani, grazie al suo ampio corpo di lavori – che comprende dipinti, video, installazioni, stampe, performance e, non da ultimo, siti Web – ma anche ai suoi scritti.

 

Il volume di Manetas inaugura una nuova collana di scritti d’artista: una serie di “quaderni” che adotteranno lo stesso approccio editoriale (raccolta di testi editi e inediti, note, scritture private) e lo stesso titolo (In My Computer).

 

Valentina Tanni (www.valentinatanni.com) è critica d’arte, curatrice e docente. S’interessa principalmente di new media art e di editoria multimediale. Dal 2011 fa parte dello staff editoriale di Artribune.

 

Miltos Manetas (www.manetas.com) è un artista di origine greca. Attualmente, vive e lavora a Roma. Ho fondato il movimento Neen, nome commissionato a una agenzia di branding per descrivere l’arte dell’età dell’informazione.

 

 

Valentina Tanni, Random, LINK Editions, Brescia 2011.

Copertina morbida, 114 pagine, italiano / inglese, € 12.00, ISBN: 978-1-4477-1182-7

 

Miltos Manetas, In My Computer, LINK Editions, Brescia 2011.

Copertina morbida, 102 pagine, inglese, € 12.00, ISBN: 978-1-4477-1939-7

 

Compra / Scarica – http://www.lulu.com/spotlight/linkeditions

 

 

Share This:

This post is also available in: Inglese


About the Author

Link Center

  • Languages