Damiano Nava: Let the Right One In. Mostra e lancio del libro al Link Point

Damiano Nava: Let the Right One In. Mostra e lancio del libro al Link Point

Il Link Art Center è lieto di annunciare la pubblicazione di Let the Right One In, libro d’artista di Damiano Nava e quarto volume della serie “In My Computer“, edito da Link Editions. In occasione del lancio del libro, il progetto sarà presentato, il 23 novembre 2013, al Link Point, Brescia.

 

Damiano Nava, Let the Right One In, Link Editions, Brescia 2013. 134 pagine, copertina morbida, colore, inglese, ISBN 9781291599510

 

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

 

Mostra al Link Point
23 novembre 2013
18.30 – 21.30
Via Alessandro Monti 13 (on Google Maps)
25121 – Brescia – Italy

 

Damiano Nava ama usare la macchina fotografica come un diario. Trasferitosi, nel novembre 2009, a Berlino, ha incontrato difficoltà a incontrare spontaneamente persone della sua generazione interessate ad essere fotografate. Non parlava tedesco,e non era facile stabilire quella particolare forma di intimità necessaria al progetto. “Ero come qualcuno che ha difficoltà a trovare la propria anima gemella, così mi è sembrato naturale rivolgermi a internet”, scrive nella sua introduzione.  Così, ha scritto un annuncio e l’ha pubblicato su Craigslist ed Exberliner. Per circa due anni, quell’annuncio ha generato nuovi contatti: Nava ha ricevuto circa un migliaio di email, ha incontrato un centinaio di persone, e ha fotografato quelle che si sentivano a proprio agio con lui.
Questo libro raccoglie le sue fotografie, assieme a una selezione delle email che ha ricevuto e a una Postfazione del critico e curatore italiano Guido Bartorelli. Secondo Bartorelli, ” l’opera di Nava mette radici sia nella storia dell’arte sia nell’attualità imperversante della fotografia”, ed è originale nella “sua capacità di rappresentare in modo esemplare la creatività collettiva, vorrei dire generazionale” senza rinunciare al compito tradizionale attribuito, non senza dibattito, alla fotografia: quello di fornire “una testimonianza di realtà”, qui completata dalle email, esse stesse utilizzate come “impronte, feticci, o se si preferisce documenti”. Il risultato è un fedele ritratto di una generazione, con il suo narcisismo e la sua peculiare relazione con il viaggio, la comunicazione, il linguaggio del corpo e la produzione di immagini.

 

 

Al Link Point, il progetto sarà esposto in uno speciale allestimento che include sia le fotografie di Damiano Nava, sia una selezione delle email pubblicate nel libro.

 

Damiano Nava (Brescia 1982 – http://damianonava.com) vive e lavora tra Brescia e Berlino. Completati gli studi all’Università di Bologna (2007) ha iniziato a lavorare come fotografo professionista e come artista. Le mostre personali includono: MJU (2009) e Closeness (2007), Perugi artecontemporanea, Padova. Fra le mostre collettive, ricordiamo: Amateurs (2011), Padova; Settemilamiglialontano (2010), Brescia; Il Pittore e il pesce (2008), Venezia; Premio D.A.M.S. (2004), Bologna. Il suo lavoro è stato pubblicato in libri e riviste, fra cui Flash Art, Vice, Exibart.

 

In My Computer è una serie di libri che raccolgono materiale inedito disponibile nel computer dell’autore. I libri possono assumere qualsiasi formato compatibile con gli standard produttivi e distributivi del Print on Demand. Un nuovo bando è stato lanciato nel settembre 2013, e le application possono essere inviate fino al 15 gennaio 2014 all’indirizzo email info@linkartcenter.eu. Maggiori informazioni: http://www.linkartcenter.eu/archives/2604.

 

Link Editions (editions.linkartcenter.eu) è l’iniziativa editoriale del Link Center for the Arts of the Information Age. Link Editions si serve del print on demand e dei formati digitali per dare vita a un’agile e dinamica collana di saggi, pamphlet, libri d’artista, cataloghi e atti di convegni e conferenze. Convinta sostenitrice dell’idea che l’informazione vuole essere libera, LINK Editions rilascia i propri contenuti gratuitamente in formato digitale, e a costi accessibili a chiunque in formato cartaceo. Link Editions è una iniziativa no profit, e tutti i suoi contenuti sono distribuiti con una licenza Creative Commons (Attribuzione – Non Commerciale – Condividi allo stesso modo).

 

Share This:

This post is also available in: Inglese


About the Author

Link Center

  • Languages